Quella di sabato è la partita delle partite. Quella del tifo sfegatato contro gli eterni rivali. Quella dei ricordi, dei rimpianti, delle gioie. Con la speranza di aggiungere un’altra di queste ultime al nostro libro di memorie calcistiche, viviamo l’attesa del match contro gli avversari partecipando compatti al Prepartita Diciottino. In piazza Quadrata 10, presso la sede del gruppo XVIII Dicembre 1932, a partire dalla 11 ci aspettano tante specialità. Rigorosamente non di pecora, di quella si ciberanno i nostri Leoni in campo. Piatto forte il prelibato panino con la salsiccia o il capocollo, grigliato al momento e farcito con i broccoletti Km zero dell’Agro pontino. Quelli buoni comprati al mercato, non alle svendite del Calciomercato. Si passa alle eccezionali bruschette del mister, per finire con un tripudio di dolci fatti i casa. Il tutto accompagnato dal vinello, che rischiara la voce per cantare i cori,  predispone il cuore allo sfottò ed invita ad insultare a più non posso quell’infame del portiere ciociaro!

E allora urliamo a squarciagola FORZA LATINA. Sosteniamo i nostri ragazzi in maglia nerazzurra, i vecchi e i nuovi. Vogliamo undici Leoni che puntano insieme a un unico obiettivo: LA VITTORIA. E mentre cantiamo saltiamo. Perché? PERCHÉ CHI NON SALTA UN CIOCIARO (B)ÈÈÈÈÈÈÈÈ!!!!

Seguici su facebook: XVIII Dicembre 1932

Partecipa all'evento su facebook: Prepartita diciottino Latina-Frosinone

e-max.it: your social media marketing partner
Joomla SEF URLs by Artio